LES SONORITE'ES DE LA COULEUR - LE SONORITA' DEL COLORE


Search events from
   
to
   
Filter results


February 2017

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
1
2
3
4

    



Members' event / Exhibitions
BOUTIQUE AGATHA RUIZ DE LA PRADA, PARIS, 22 February - 15 March 2013
LES SONORITE'ES DE LA COULEUR - LE SONORITA' DEL COLORE
Sarà la stilista Agatha Ruiz De La Prada ad inaugurare a Parigi la personale di Corrado De Meo (venerdì 22 febbraio, dalle ore 18 alle 21), il designer del gioiello contemporaneo, presso ...

Designers
De Meo Corrado

 

Sarà la stilista Agatha Ruiz De La Prada ad inaugurare a Parigi la personale di Corrado De Meo (venerdì 22 febbraio, dalle ore 18 alle 21), il designer del gioiello contemporaneo, presso la galleria-negozio della prestigiosa casa di moda internazionale, con la mostra “Les sonoritèes du la couleur” (Le Sonorità del Colore), fino al 15 marzo, in 9 rue de Guénégaud 75006 (quartiere di Saint Germain). E' la prima volta che un artista di gioielli italiano espone presso il negozio della famosa maison spagnola: un incontro, quello tra la stilista e il designer, suggellato dalla passione per la moda, i suoi volumi ed i colori.

L'esposizione di De Meo presenta 30 gioielli-scultura, pezzi unici non riproducibili disegnati e realizzati dal designer appositamente per la mostra, alcuni dei quali impreziositi da trame di tessuto, in una trait d' union ideale tra il lavoro del designer di gioielli e la stilista di moda. La mostra dedicata al colore e alle sue vibrazioni è un vero e proprio omaggio alla stilista che da sempre utilizza i cromatismi per caratterizzare le proprie collezioni. In occasione della mostra il designer ha inoltre ideato e creato tre istallazioni, tre “maxi – Brooches” che riproducono nel dettaglio tre delle spille in esposizione.

De Meo, che vive e lavora a Livorno, dal 2007 è presente con due pezzi - un bracciale ed una collana – nella collezione permanente del Museo degli Argenti di Palazzo Pitti a Firenze, nella sezione dedicata al gioiello contemporaneo. I suoi gioielli, creati con materiali che spaziano dall'oro all'argento - rifiniti da sofisticate tecniche di ossidatura, fino ad approdare a sofisticate strutture di carta dipinta - colpiscono per le loro dimensioni scultoree e sono famosi per spiazzare il fruitore grazie alla loro inaspettata leggerezza.

Volutamente provocatorie, le opere dell'artista, spiccano per un'attenzione particolare verso i volumi che fanno pensare ad oggetti estremamente pesanti, idea che si dissolve non appena vengono indossati rivelandone l'inaspettata leggerezza, resa possibile grazie alla tecnica usata dal designer e di cui è pioniere in Italia.

“I vestiti di Agatha ed i miei gioielli – ha spiegato il designer italiano – hanno la medesima intensità “vitale”. Agatha si esprime attraverso l'uso armonico di tessuti dai colori accesi, mentre io lavoro sul dialogo tra colore e forma, armonizzando il passaggio tra l emozione visiva evocata dal colore e le sue vibrazioni, fino ad arrivare alla sua concretizzazione nella 'forma – gioiello' finale”.

Current events


Agc event / Exhibitions
Cisano San Felice del Benaco, 20 March 2016 - 20 November 2019
PERMANENT COLLECTION COMINELLI FOUNDATION
Cominelli Foundation hosts 75 international artists representing contemporary jewelery world. List the names of the artists in Permanent Collection. ADREAN BLOOMARD, AGNES LARSSON...
Cominelli Foundation hosts 75 international artists representing contemporary jewelery world.
List the names of the artists in Permanent Collection.

ADREAN BLOOMARD, AGNES LARSSON, ALBA POLENGHI LISCA, AMIRA JALET, BABETTE VON DOHNANYI, BARBARA PAGANIN, BARBARA UDERZO, BEATE EISMANN, BERNHARD STIMPFL-ABELE, CARLA RICCOBONI, CAROLE DELTENRE CATARINA HALLZON, CHIARA SCARPITTI, CORRADO DE MEO, DANA HAKIM, DIANA DUDEK, DONNA BRENNAN, EIKO NAKAHARA, ELISABETTA DUPRÉ, EMANUELA DEYANOVA RAMJULI, EUGENIA INGEGNO, FABRIZIO TRIDENTI, FARRAH AL-DUJAILI, FRANCESCA ANTONELLO, FRANCINE SCHLOETH, GIANCARLO MONTEBELLO, GIGI MARIANI, GIORGIO VIGNA, GIOVANNI SICURO, GISBERT STACH, GIULIA SAVINO, HADAS LEVIN, HEEJIN HWANG, HEIDEMARIE HERB, ISABELL SCHAUPP, JESSICA TURRELL, JIE SUN, JIMIN KIM, JOOHEE HAN, JUDY MCCAIG, KADRI MALK, KAORI JUZU, KATRIN SPRANGER, KAZUMI NAGANO, LIANA PATTIHIS, MAKOTO HIEDA, MARCO MINELLI, MARGHERITA DE MARTINO NORANTE, MARIA ROSA FRANZIN, MARTA HRYC, MAURIZIO STAGNI, MEIRI ISHIDA, MI-MI MOSCOW, MICHELLE TAYLOR, NIKOLAI BALABIN, PATRIZIA BONATI, RITA MARCANGELO, ROSSELLA TORNQUIST, SAM THO DUONG, SANNA SVEDESTEDT, SATOMI KAWAI, SEULGI KWON, SHU-LIN WU, SILKE TREKEL, SIMONE GIESEN, SUNGHO CHO, SUZANNE BEAUTYMAN, TAMARA GRÜNER, TRINIDAD CONTRERAS, ULI RAPP, YU HIRAISHI, YUKI SUMIYA, VIVI TOULOUMIDI

Members' event / Exhibitions
Pavia, 27 May 2016 - 4 June 2018
MO+MO art and design
Mo+Mo disegni e sculture di Carlo Mo gioielli della figlia Francesca Venerdì 27 maggio alle ore 17,00, presso il Salone Teresiano della Biblioteca di Pavia, sarà inaugurata la mostra...

Designers
Mo Francesca

 

Mo+Mo
disegni e sculture di Carlo Mo gioielli della figlia Francesca

Venerdì 27 maggio alle ore 17,00, presso il Salone Teresiano della Biblioteca di Pavia, sarà inaugurata la mostra MO+MO, scultura e design a cura di Antonella Campagna e Paola Mo.
Saranno esposti quaranta disegni e studi più una serie di piccole sculture e bozzetti dello scultore Carlo Mo, insieme a una ventina di gioielli d'arte della nota designer Francesca Mo. La mostra resterà aperta fino al 4 di giugno. Orari: da lunedì a venerdì 8.30-18.30 /sabato 8.30-13.30 ingresso libero.

MO + MO è l'antica “arte di bottega” rinascimentale. Esiste uno stretto anzi strettissimo legame tra scultura, pittura e design da sempre. Spesso s'intersecano, anzi, un tempo, il confine era per nulla segnato. Ed è proprio seguendo questo filo che è nata questa mostra. Padre e figlio collaboravano, ognuno nei propri campi, alla realizzazione di oggetto nel tempo della bottega e non della loro vita. Dunque una mostra antica in uno dei luoghi d'incanto d'Italia: il Salone Teresiano custodito, come incastonato, tra le mura di una delle più antiche e prestigiose università.

È una mostra caleidoscopica dove il probabile diviene improbabile e il suo contrario. Microfusioni in acciaio delle grandi sculture di Mo in giro per il mondo vicino a orecchini fatti sabbia già esposti al Poldi Pezzoli. Disegni su carta fatta a mano accanto a pietre riparate con lamine d'oro e omini che vi si arrampicano. Piccolissimi libri che divengono gioielli e cavatappi che sono bozzetti di sculture. Un anello che ti dice “yes or no” e un San Giorgio che uccide il Drago e insieme si trasformano. Un Luna Park dell'arte giocato sul filo dell'equilibrio della forma e della poesia. E, perché no, un dialogo silenzioso tra un padre e una figlia.

A presentare la mostra: Mino Milani, l'architetto Filippo Tartaglia e il gallerista Michele Subert.

info: http://www.bibliotecauniversitariapavia.it/bu/index.php?it/22/eventi/200/momo-scultura-e-design

Other event / Awards
1 October 2016 - 1 March 2017
Lowe Craft Prize

Members' event / Exhibitions
MILANO, 24 November 2016 - 20 March 2017
IL GIOIELLO ITALIANO DEL XX SECOLO

Members' event / Exhibitions
MUSEO DEL GIOIELLO VICENZA, 20 January - 7 May 2017
SIGILLI: SEGNI E IDENTITA'
SEALS: SIGNS AND IDENTITY The seal has accompanied the history of mankind. It is a negative impression etched onto malleable substances - paper, wax, fabric or clay - using a matr...

Designers
ANNA FORNARI

 

SEALS: SIGNS AND IDENTITY
The seal has accompanied the history of mankind. It is a negative impression etched onto malleable substances - paper, wax, fabric or clay - using a matrix that can be made of a variety of materials - silver, gold, bronze-.
Seals are one of the most ancient manifestations of civilization. They have been found in Mesopotamia since the seventh millennium BC and have always acted as a means of to identify their owners' personal identification and social standing.
An alter ego which allowed its owner to protect his own assets, ratify his own decisions or send his own image.
The seals we are presenting come from the Civic Seal Museum in La Spezia and well document the quality and variety of this item over time. Starting from ancient seals, Anna Fornari's jewellery is a reflection on the symbolic meaning of the seal in modern times.

Other event / Awards
Barcellona, 1 February - 30 April 2017
New Brooches: 500+ Designs in Contemporary Jewellery.
New Brooches Book - Participation Requirements (2 pages) Dear Artist, Following the success and interest in New Necklaces: 400 Designs in Contemporary Jewellery, New Earrings: 500+ ...
New Brooches Book - Participation Requirements (2 pages)

Dear Artist,

Following the success and interest in New Necklaces: 400 Designs in Contemporary Jewellery, New Earrings: 500+ Designs from Around the World and New Rings: 500+ Designs from Around the World, and its recent revised edition, I would like to invite you to submit work for selection to be included in the fourth book of the collection titled New Brooches: 500+ Designs in Contemporary Jewellery.

In this new book, we attempt to gather a relevant, inspirational and contemporary sample of brooches from all around the world. The selected pieces will be featured with the profile of the artist and technical details of the work. The publisher will be Promopress (http://www.promopresseditions.com).

Every nomination is based entirely on the merit of the work submitted for selection. In case your work is selected for publication it will entail no fees on your part and you will receive a free copy of the book New Brooches: 500+ Designs in contemporary jewellery; however, shipping expenses from Barcelona to your destination are not included.

Please find participation requirements in the attached file and also in the following link: https://www.dropbox.com/s/5w3uq71mqa5i6my/Call%20New%20Brooches%20-%20English.odt?dl=0 . Keep in mind that the quality of the images you are submitting will play a definite role in the nominations; therefore, send only best quality, both professional and artistic photographs of your most recent work. Images should be in TIF format; in CMYK color model and the resolution should be at least 300 dpi. Each picture should have a maximum size of 297 x 210 millimeters (A4) or a minimum size of 180 x 240 millimeters.

Visuals and information should be submitted by April 30th, 2017 (UTC/GMT+1 23:59:59 – time in Spain) to Nicolas Estrada at newbrooches@gmail.com via wetransfer (https://www.wetransfer.com/), or dropbox (https://www.dropbox.com/) only. Please send just one link containing all the information requested; and only one text file (in text format, not pdf) with just the required information and maximum 10 images that meet the requested criteria.

PLEASE REMEMBER: FOR THIS BOOK I AM NOT LOOKING FOR GREAT BROOCHES, I AM LOOKING FOR GREAT PHOTOGRAPHS OF GREAT BROOCHES.

Kind regards,

Nicolas Estrada

Other event / Exhibitions
Torino, 9 February - 11 March 2017
ORIGO Sculptural Ornaments collection by Daniela Boni
Creativity Oggetti presenta in anteprima esclusiva ORIGO, la collezione di gioielli scultura di Daniela Boni. “Troverai più nei boschi che nei libri. Gli alberi e le rocce t'inseg...
Creativity Oggetti presenta in anteprima esclusiva ORIGO,
la collezione di gioielli scultura di Daniela Boni.

“Troverai più nei boschi che nei libri.
Gli alberi e le rocce t'insegneranno le cose che nessun maestro ti dirà”.
San Bernardo da Chiaravalle, XII secolo.

Unicamente la serata del 9 febbraio la galleria Creativity Oggetti si trasformerà in sottobosco: dall'ombra, come lo scintillio della rugiada, prenderanno vita i cristalli e le pietre dei monili dell'artista argentina Daniela Boni.

Dalla passione per i monili e per il Mondo Naturale nasce in Daniela Boni la pulsione alla sperimentazione a creare ornamenti dal carattere forte, selvaggio e ribelle.
La sua prima collezione si chiama ORIGO come principio originale, scintilla del fuoco vitale, inizio dell'Universo, Sorgente.
Attraverso l'esplorazione continua e la fascinazione dalla materia e dalle sue libere possibilità, Daniela Boni tende a trasmettere, tramite il fare delle mani, immaginose forme: la pelle dunque si tramuta in corteccia d'albero, radici, liane, i cristalli sono germogli e gemme per adornare, rendendo onore a Madre Natura, esaltando il principio degli opposti: crudezza e bellezza.
Ogni gioiello come la storia di un mondo articolato e complesso è fatto interamente a mano ed è irripetibile nella sua forza ed energia.
Il piacere tattile di questi monili connesso al desiderio di riprodurre le superfici naturali è stato incorniciato da una splendida narrazione fotografica di Marcello Bonfanti, vincitore di molti premi, non ultimo il Sony World Photography 2016, la sua fotografia nasce da un profondo studio della storia della pittura, la composizione rinascimentale e l'impianto di luci spesso barocco, staccano le figure dal contesto, le nobilitano sottolineandone l'identità.
In occasione dell'inaugurazione della mostra vi è a seguire un light buffet a tema.
Creativity Oggetti, con sede presso il nobiliare Palazzo Lanza, punta da 15 anni i riflettori su artisti e designer che dedicano il loro lavoro alla ricerca di capi d'opera all'insegna dell'hand made e alla definizione di un linguaggio artistico personale. Creatività e ricerca nelle arti applicate sono i caratteri salienti delle sue proposte e in questi anni la stretta collaborazione con artisti e designer presenti nella galleria ha dato vita a mostre a tema che hanno consentito la nascita di opere uniche e intere collezioni.
.
ORIGO prosegue fino all'11 marzo 2017.

Info
Creativity Oggetti di Susanna Maffini Massera
Via Carlo Alberto 40/f - 10123 Torino – Italia
www.creativityoggetti.it
https://danielaboni.me/
http://www.marcelbon.com/

Inaugurazione: 9 febbraio 2017, ore 18.30-21.00
Mostra: 9 febbraio - 11 marzo 2017

Orari:
lun 15-19:30
mar-sab 10-13:30 / 15.30-19:30
gio 10-19:30
Ingresso libero

Ufficio Stampa
Anna Tomba
E-mail: anna.tomba@gmail.com
M.: +39 349 4666617

Members' event / Exhibitions
Milano, 21 February - 5 March 2017
scatenata a cura di Alba Cappellieri
SCATENATA the chain between function and ornament curated by Alba Cappellieri
SCATENATA the chain between function and ornament curated by Alba Cappellieri

Past events


Members' event / Exhibitions
myday-byday, ROMA, 8 - 14 February 2017
mySanValentineday-byday
​'San Valentine Week ' in Rome myday-byday space Via Luca della Robbia 76, Testaccio ​Hours 10/13 30 Afternoons by appointment only at showroom. 8 - 14 february 2017
​'San Valentine Week ' in Rome myday-byday space
Via Luca della Robbia 76, Testaccio
​Hours 10/13 30 Afternoons by appointment only at showroom.
8 - 14 february 2017

Members' event / Exhibitions
RHO - MILANO, 27 - 30 January 2017
HOMI - SPERIMENTA PLUS
Eleonora Ghilardi presenta le nuove collezioni ad HOMI SPERIMENTA PLUS PADIGLIONE 1 STAND C 30 www.eleonoraghilardi.com info@eleonoraghilardi.com www.facebook.com/EGGhilardiE...

Designers
Ghilardi Eleonora

 

Eleonora Ghilardi presenta le nuove collezioni ad
HOMI
SPERIMENTA PLUS
PADIGLIONE 1
STAND C 30

www.eleonoraghilardi.com

info@eleonoraghilardi.com
www.facebook.com/EGGhilardiEleonoraCeramicheGioielli
instagram @elevittghi
pinterest elyvit

Collezioni presentate ed esposte:
SWEETIE
GHIRIGORI
SELFIE
ENTOMOLOGY
OCEANIA (TASMAN SEA - FIORDLAND)

Members' event / Exhibitions
Vicenza, 14 January - 5 February 2017
BLOFT 4° edizione Palazzo Valmarana Vicenza A/dornment - Susanna Baldacci​, Clara DelPapa​, Laura Forte​, Andra Lupu, Letizia Maggio​, Izabella Petrut, Giulia Savino, Stenia Scarselli​, Nicole Schuster, Zeta Tsermou
BLOFT 4° edizione Palazzo Valmarana Corso Fogazzaro 16, Vicenza 14/01-05/02/2017 Progetto speciale della tappa vicentina sarà una selezione di gioielli contemporanei e di ricerca cura...
BLOFT 4° edizione
Palazzo Valmarana
Corso Fogazzaro 16, Vicenza
14/01-05/02/2017
Progetto speciale della tappa vicentina sarà una selezione di gioielli contemporanei e di ricerca curato da A/dornment - Curating Contemporary Art Jewelry, un progetto curatoriale integrato dedicato al gioiello contemporaneo, fondato da Ilaria Ruggiero, che intende sviluppare la conoscenza e coscienza del gioiello contemporaneo quale nuovo ambito e disciplina artistica, terreno di ricerca tecnica, estetica e filosofica. In occasione della 4 tappa di BLoft, e vista la concomitanza con VicenzaOro, A/dornment ha effettuato una selezione di artiste che lavorano nel campo del gioiello contemporaneo e che rompono gli schemi estetici, tecnici e di ricerca attraverso l'uso di tecniche dell'oreficeria contemporanea. (http://www.adornment-jewelry.com)

A/dornment - Susanna Baldacci, Clara Del Papa, Laura Forte, Andra Lupu, Letizia Maggio, Izabella Petrut, Giulia Savino, Stenia Scarselli, Nicole Schuster, Zeta Tsermou

#bloft #fieradelloro #palazzovalmarana #vicenza #altoartigianato #design #adornment #ilariaruggiero #artdirection #gumdesign