Super User

Super User

Super User

Tuesday, 11 September 2018 14:00

Maurizio Stagni

Italia

MAURIZIO STAGNI  -  Il suo design è riconoscibile quanto nelle forme che crea con il metallo come nei disegni dedicati a Trieste, alla Bora e ad i suoi autori più famosi. Riprodotti in piccole serie sono un omaggio alla sua città...

 

 

 

 

 

Spilla, argento tessuto dipinto
Spilla, argento tessuto dipinto
Spilla, argento tessuto dipinto
Ciondolo, Argento
Sunday, 09 September 2018 11:23

Chiara Lucato

Italia

Da sempre appassionata all'arte e alla creatività, considero le mie mani un tesoro prezioso che mi permette di tradurre concretamente le mie idee utilizzando diversi materiali. Mi piace sperimentare diverse tecniche espressive e confrontarmi con quello che non conosco in una continua ricerca.

Al mondo del metallo e dell'oreficeria mi sono avvicinata solamente da settembre 2013, non ho molta esperienza ma, spero che l'entusiasmo e la volontà mi permettono di migliorarmi.
Frequentando il TAM , un corso di lavorazione artistica dei metalli,con presidente arnaldo Pomodoro, mi si è aperto un nuovo mondo e con l'esperienza di uno stage di oreficeria mi sono appassionata al metallo. Così, decisa ad approfondire la lavorazione dei metalli e le diverse tecniche orafe mi sono iscritta a l corso di tecnico di lavorazione orafa ai Vicenza.

Il mio lavoro è principalmente legato alla natura e alle sue forme. In essa trovo la perfezione, una grande armonia nelle linee che la compongono. Non si può creare nulla di più perfetto; con il mio lavoro cerco solo di esaltarne alcune componenti senza snaturarle.
Quando mi chiedono se mi sento Italiana, la mia risposta è no. Mi sento semplicemente figlia della terra e fortemente sento piantate le radici in quel pezzettino di natura che mi ha nutrita, vista crescere ed educata. La mia è una famiglia di contadini che vivono della terra e per la terra in un legame indissolubile: gli stessi segni che l'uomo lascia su di essa con il suo lavoro li ritrova sulle sue mani sul suo corpo e nel suo carattere. Un lavoro fatto di dedizione, di sacrificio. L'uomo cerca di domarla per trarne nutrimento, lei generosa si offre, ma allo stesso tempo sfugge.
Uso forme e linee pure, materiali che narrano la loro natura, primordiale. Forma espressiva del mio essere in tutto il mio variegato percorso artistico è il colore esaltato dall 'uso del niello, patine, ossidazioni, smalto; il tutto deve dare un senso di vita vissuta, trasmettere energia e forza.

 

Confini liberi
Chiara Lucato, anello, Confini liberi, argento, tempera alla caseina , acciaio, ossidazioni, 2016
Confini liberi
Chiara Lucato, spilla, Confini liberi, argento, tempera alla caseina ,niello, acciaio, ossidazioni, 2016
Bachetei
Anelli, argento, smalto a fuoco, ossidazioni, 2013
LO SPECCHIO DI VENERE
anelli, argento, ossidazione, niello.
Nèfesh
Anello, Spilla
Il ponte
Occhiali da sole, argento,oro, niello, ossidazioni, vassoio in legno di rovere, astuccio in pelle
Sunday, 09 September 2018 10:33

Stefano Rossi

Italia

Nato a Padova nel 1965, compie il proprio apprendistato presso il laboratorio paterno (di cui è titolare dal 1998) e frequenta per un anno l'Istituto Statale d'Arte Pietro Selvatico. La maturità scientifica (1984), gli studi di Geologia e l'attività alpinistica configurano da subito un nodo di esperienze e di passioni complementari, destinato a divenire parte integrante del proprio percorso formativo e di lavoro. Seguono corsi di Incastonatura (1990), Disegno per orafi (2000), modellazione in 3 D (2010), sbalzo e cesello (2011). Dal 2008 tiene annualmente lezioni teoriche per il corso di Storia delle arti applicate e dell'oreficeria dell'Università di Padova. Insegna attualmente presso l'ITS Cosmo in Vicenza.

Dalle tecniche classiche dell'oreficeria “in costruzione” approda gradualmente dapprima alla cera persa, applicata nelle sue varie forme e abbinata all'uso di pietre e minerali, intesi come veri e propri “microcosmi”, quindi a materiali e tecniche di matrice orientale, quali lo shibuichi e il mokume gane, aggiornandosi sulle loro applicazioni nell'ambito dell'oreficeria contemporanea, ma anche approfondendone le origini storiche e i principi teorici, per giungere ad una pratica e sperimentazione pienamente consapevoli. La preparazione tecnica e la conoscenza dell'elemento naturale rientrano in un gioco dialettico, dove il “gesto” creativo, così come nell'alpinismo, nasce dalla ricerca di equilibrio, dall'inserimento, attraverso la mimesi o la geometria delle forme, sulle trasformazioni fisico chimiche della materia.

 

LET'S STAY HUMANS
Brooch (series: Omphalic jewel): repoussè, reticulated, patinated shibuichi; constructed silver; steel photo by Luciano Tomasin
Due
Ring: mokume gane
Mare Nostrum 6
ring: patinated shibuichi, silver exhibition "Ithaca" Barcelona 66mistral gallery - photo by Lluís Comín
Mare nostrum
brooch: shibuichi, silver, steel exhibition "Ithaca" Barcelona 66mistral gallery
Passaggio
Velluto blu; argento 925 ‰; shibuichi; oro puro 999 ‰; oro 750 ‰; acciaio armonico. Costruzione, reticolazione e ossidazione, Keum boo
Generatrici di luce
mokume gane (argento, rame e ottone), argento
Sunday, 09 August 2015 10:00

Cominelli 2015

Dal 29 Agosto 2015 al 04 Ottobre 2015

San Felice del Benaco | Brescia

Luogo: Fondazione Cominelli

Curatori: Rosanna Padrini Dolcini, Maria Rosa Franzin, Rossella Tornquist

Enti promotori: Comune di San Felice del Benaco - Accademia LABA di Brescia

Telefono per informazioni: 39 0365 520005 / 338.60.60.153

E-Mail info: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Sito ufficiale: http://www.fondazionecominelli.it

Nella splendida cornice del Lago di Garda una mostra raffinata ed elegante dedicata al gioiello contemporaneo, non solo come decorazione, ma come una vera e propria opera d'arte, un luogo di sperimentazione di nuove idee e nuovi materiali. 
La manifestazione, in programma dal 29 agosto al 4 ottobre 2015, vedrà la mostra di gioielli realizzati da importanti artisti e designer provenienti da tutto il mondo. Il concorso è sponsorizzato dalla Fondazione Cominelli Cisano San Felice e AGC Associazione Italiana di Gioiello Contemporaneo. Il gioiello non è solo ornamento o materiale prezioso ma è portatore di messaggi, idee, progetti, segno significante di chi lo ha creato e la cultura che lo ha prodotto, ma anche l'espressione di chi la sceglie. Le opere esposte sono caratterizzati da originalità e abilità nell'uso dei materiali, sono il risultato di numerosi test e ricerche. 
Punti di riferimento sono le lezioni dei maestri e la capacità di sentire i cambiamenti dei linguaggi artistici e tradurle in micro sculture da indossare. AGC è attiva in numerosi progetti per lo sviluppo e la diffusione della cultura del gioiello contemporaneo, che lavora dal 2004 a stretto contatto con la cura comunità artistica internazionale e numerose iniziative per promuovere un dialogo costruttivo e la sinergia con le altre aziende del settore. Palazzo Cominelli, nell'ambito delle sue attività, si propone non solo come uno spazio dedicato alle arti visive, ma come un punto di riferimento per le arti applicate, diventando un luogo di sperimentazione e ricerca rivolta alle nuove generazioni. 
Nelle sei edizioni del Premio è stata dedicata una sezione della mostra di opere create dagli studenti del Politecnico di Milano nel 2011, il College of Art di Edimburgo nel 2012, il Dipartimento di Oro e metalli di 'Università di Belle Arti e di Musica di Tokyo nel 2013, l'Istituto d'Arte Pietro Selvaggio di Padova nel 2014 e in questa edizione, la Scuola d'Arte di Glasgow, con l'obiettivo di presentare e confrontare i diversi percorsi formativi e molteplici orientamenti del design. Durante la mostra si può visitare la collezione permanente della Fondazione Cominelli per gioielleria contemporanea, fondata nel 2010 e si compone di lavori di autori attivi a livello internazionale selezionati da Rita Marcangelo, direttore della Galleria Alternatives di Roma.
La Cominelli Collection Foundation.
La scelta degli autori è stata affidata a Renate Slavik direttore della Galleria di Vienna. La volontà premio della giuria tre premi per gioielli contemporanei nel 2015 e si compone di: Michele Cassarino Presidente Fondazione Cominelli Helen Britton artista orafo Due rappresentanti del mondo dell'arte e del giornalismo Rita Marcangelo curatrice della Collezione Permanente della Fondazione Cominelli. La collezione di gioielli contemporanei "Permanent Cominelli Cominelli Foundation" è stata fondata nel 2010 da una collaborazione tra la Fondazione e Associazione Gioiello Contemporaneo. In pochi anni è già diventato un importante punto di riferimento per appassionati, collezionisti ed esperti e si propone di conservare e valorizzare le presenti opere mostra permanente e mostre temporanee anche fuori sede. Il curatore attuale Rita Marcangelo, in carica dal 2012, ha fatto una divisione del lavoro in quattro grandi aree: gioielli concettuale, designer di gioielli, gioiello di ricerca storica ed estetica. L'area gioiello concettuale comprende opere che si concentrano principalmente sulla ricerca filosofica e concettuale come avere il mondo della gioielleria e del suo rapporto con la nostra vita. Sotto gioiello di design troverete tutti quei gioielli che indagano il concetto di riproducibilità e socializzazione del gioiello, attraverso lo studio del rapporto tra comunicazione, materiali e nuove tecniche di costruzione. Per quanto riguarda la sezione dei gioielli ricerca storica, sono stati raggruppati tutti quei gioielli che funzionano principalmente sul concetto di memoria storica, attraverso l'analisi delle forme e tecniche del passato. Tra i gioielli in cerca di Estetica sono stati catalogati quei gioielli la cui area di ricerca si concentra principalmente sull'estetica, intesa come lo studio di PROPRORZIONI e armonie, vale a dire lo studio del rapporto tra forma e bellezza. L'obiettivo quindi è quello di offrire allo spettatore una lettura ragionata, in modo che anche i non esperti di gioielli contemporanei possono correttamente analizzare e apprezzare, ciò che stanno osservando.

Friday, 07 September 2018 17:20

Cominelli 2018

Premio Fondazione Cominelli 2018

A cura e promosso da: Fondazione Raffaele Cominelli
AGC associazione gioiello contemporaneo

Nella straordinaria cornice del lago di Garda con i suoi colori e le sue luci, tra le colline moreniche che si estendono tra il golfo di Salò ed il golfo di Manerba, ha sede a Cisano di San Felice la Fondazione Cominelli.
EDIZIONE SPECIALE 2017-2018

Perché speciale? perché con un tema legato ad un luogo specifico, quindi sarà un'unica edizione con queste caratteristiche.

Concorso d'idee per la realizzazione di un gioiello a tema

TEMA DEL CONCORSO: Un gioiello di Lago “
Partecipazione: la partecipazione alla selezione avviene attraverso l'iscrizione all'indirizzo e-mail : This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. le modalità sono pubblicate sul sito dell'associazione. (vedi bando allegato)

Per la selezione saranno adottati criteri di valutazione che comprendano la qualità orafo/artistica, l'originalità e contemporaneità dei pezzi presentati, in fase d'iscrizione tramite materiale fotografico. agc non avrà alcun potere decisionale, né potrà entrare in merito riguardo alle domande di partecipazione.

Selezionatore
Helen Williams Drutt English iniziò la sua collezione di gioielli negli anni '50. Nel 1967 partecipò alla fondazione del Council of Professional Craftsmen di Filadelfia. Nel 1973, coordinò il primo corso universitario sul tema del gioiello e fondò la Helen Drutt Gallery di Philadelphia (1973-2002). È membro del Consiglio d'amministrazione del Museo del Gioiello Lalaounis di Atene in Grecia. Autrice e consulente curatoriale. La sua collezione di gioielli è ora presente al Museum of Fine Arts di Houston.

Giuria: Presidente della Fondazione Cominelli: Veronica Maffizzoli
Selezionatore : Helen W. Drutt English, Collezionista, Autrice e consulente curatoriale. Direttore Ministero Istruzione Università Ricerca : Caterina Spezzano
Un membro invitato dalla Fondazione Cominelli
Rita Marcangelo: Curatore Collezione Permanente Fondazione Cominelli

Premio: Saranno assegnati due premi e tre menzioni speciali. AGC non avrà alcun potere decisionale, né potrà entrare in merito riguardo alle domande di partecipazione, essendo la giuria esterna all'associazione.

Primo Premio: €1.500,00 Secondo Premio: € 1.000,00
Tre Menzioni: targa incisa

Nell'ambito della mostra che si terrà presso Palazzo Cominelli, Via Padre F. Santabona, 9 Cisano di San Felice del Benaco (BS).

Inaugurazione: 25 agosto 2018 alle ore 18.00
Mostra: dal 25 agosto 2018 al 07 ottobre 2018

Articoli: Premio Fondazione Cominelli 2018

 

Wednesday, 07 August 2013 15:43

Cominelli 2013

Premio Fondazione Cominelli 2013

A cura e promosso da: Fondazione Raffaele Cominelli
AGC associazione gioiello contemporaneo

La Fondazione Cominelli di Cisano di San Felice, Brescia e agc Associazione Italiana del Gioiello Contemporaneo curano e promuovono la 4ª edizione del Premio Fondazione Cominelli 2013, premio internazionale.
Sono invitati a partecipare al concorso designer/artisti orafi italiani ed internazionali del gioiello di ricerca.
Il Gioiello Contemporaneo rappresenta oggi un settore di ricerca avanzata, di sperimentazione di nuovi linguaggi espressivi e di valorizzazione del concetto di ornamento personale.
La Fondazione Cominelli, nell'ambito della sua attività culturale, si propone come punto di riferimento per le arti applicate, non solamente come luogo espositivo, ma anche luogo dove 'si fa' arte, tramite laboratori e conferenze.
L'AGC Associazione Gioiello Contemporaneo, fondata nel 2004, è promotore di numerosi progetti in ambito nazionale per la valorizzazione e diffusione della cultura del gioiello contemporaneo. Lavora in stretto contatto con la comunità internazionale del gioiello di ricerca, curando numerose iniziative volte a promuovere un confronto costruttivo e sinergico con altre realtà artistiche e produttive.
La selezione dei 40 partecipanti al concorso sarà a cura di Isabella Hund, gallerista di Monaco di Baviera.
agc non avrà alcun potere decisionale, né potrà entrare in merito riguardo alle domande di partecipazione, essendo la giuria esterna all'associazione.

La giuria selezionatrice del premio è composta da figure di rilievo nel mondo dell'arte e del gioiello contemporaneo italiano ed internazionale:

Michele Cassarino, Presidente della Fondazione Cominelli
Kadri Malk, artista orafa
Isabella Hund, gallerista
Rita Marcangelo Curatore Collezione Permanente Fondazione Cominelli
Prof. Ichiro Hino docente Università delle arti di Tokyo.

Primo premio 2.000 euro
Secondo premio 1000 Euro
Terzo premio un PC portatile e tre Menzioni Speciali



In occasione del Premio verrà organizzata la mostra nel palazzo del XVII secolo che si affaccia sul Golfo di Salò e che ospita la sede della Fondazione Cominelli.

Il giorno dell' Inaugurazione sabato 31 Agosto 2013 saranno resi noti gli autori vincitori del premio.
In concomitanza con il Premio sarà visitabile anche la Collezione Permanente Fondazione Cominelli per il gioiello contemporaneo, nata nel 2010, è l'occasioni di poter vedere in Italia una selezione di interessanti opere di gioielleria contemporanea internazionale e per questo, costituisce un documento testimoniale importante.
E' curatrice dallo scorso anno la dott.ssa Rita Marcangelo direttrice della Galleria Alternatives di Roma.

Adrean Bloomard, Alba Polenghi Lisca, Agnes Larsson, Barbara Paganin, Barbara Uderzo, Beate Eismann, Bernhard Stimpfl Abele,Carla Riccoboni, Carole Deltenre Catarina Hallzon, Dana Hakim, Diana Dudek, Donna Brennan, Elisabetta Duprè Emanuela Deyanova, Eugenia Ingegno, Fabrizio Tridenti, Farrah Al Dujaili, Francine Schloeth, Giancarlo Montebello, Gigi Mariani, Giovanni Sicuro, Gisbert Stach, Heejin Hwang, Isabel Schaupp, Jimin Kimin, Judy McCaig, Kaori Yuzu, Katrin Spranger, Levin Hadas, Liana Pattihis, Meiri Ishida, Mi-Mi Moscow, Margherita De Martino Norante, Marco Minelli, Maria Rosa Franzin, Marta Hrhic, Maurizio Stagni, Nikolai Balabin, Patrizia Bonati, Rita Marcangelo, Rossella Tornquist, Sam Tho Duong, Sanna Svedestedt, Silke Trekel, Simone Geisen, Sungho Cho, Tamara Grüner, Uli Rapp.

Sarà inoltre presentata al pubblico una sezione dedicata alla didattica del gioiello nelle Università, istituti e scuole del settore. Il suo scopo è di presentare e mettere a confronto i differenti percorsi formativi nell'ambito del gioiello, i diversi orientamenti dal design alla formazione artistica ed artigianale per far emergere le peculiarità formative delle singole realtà.
Una mostra presenterà progetti e prototipi degli studenti Università statale di belle arti di Tokyo http://www.geidai.ac.jp/

Un catalogo con le opere dei 40 autori selezionati per il premio ed un catalogo con i lavori degli studenti accompagneranno le mostre.

Per maggiori informazioni sul concorso, consultare il bando e la pagina web agc : www.agc-it.org

Le mostre si terranno presso la sede della Fondazione Cominelli
via F. Santabona, 25010 Cisano S. Felice d/B - Brescia

31 agosto – 6 ottobre 2013
Inaugurazione 31 agosto 2013

Curatrice per la Fondazione Cominelli Rosanna Padrini Dolcini
Curatrici e responsabili per AGC – Associazione Gioiello Contemporaneo:
Maria Rosa Franzin Rossella Tornquist

 

Tuesday, 07 August 2012 15:34

Cominelli 2012

Premio Fondazione Cominelli 2012

Nella straordinaria cornice del lago di Garda con i suoi colori e le sue luci, tra le colline moreniche che si estendono tra il golfo di Salò ed il golfo di Manerba, ha luogo la terza edizione del “Premio per il gioiello contemporaneo Fondazione Cominelli” .
Accanto a questa manifestazione prende avvio quest’anno una sezione dedicata alla “formazione” in Università, Istituti e Scuole del settore. Scopo di questa sezione è di presentare e mettere a confronto i differenti percorsi formativi nell’ambito “del gioiello” i diversi orientamenti, dal design alla formazione artistica ed artigianale, facendo emergere le peculiarità formative di ogni realtà. Una mostra presenterà i progetti ed i prototipi.
Con la terza edizione del Premio per il Gioiello Contemporaneo Fondazione Cominelli 2012 prenderà l’avvio la Collezione Permanente del Gioiello Contemporaneo; di edizione in edizione si arricchirà con nuove opere, alcune partecipanti al concorso ed altre di autori selezionati per questa edizione 2012 dalla gallerista Sign.Rita Marcangelo. La Collezione Permanente, diverrà un documento importante della Fondazione Cominelli, un’occasione di visita per appassionati e addetti ai lavori.
Premio per il Gioiello Contemporaneo Fondazione Cominelli:
Il primo premio sarà assegnato ad un partecipante tra i selezionati per la mostra “Premio Fondazione Cominelli” sulla contemporaneità nel mondo dell’oreficeria di ricerca.
Target – La mostra è concepita come opportunità per artisti orafi, designers, di presentare il proprio lavoro e contribuire alla più ampia divulgazione del gioiello contemporaneo. Non si pongono limiti per ciò che riguarda i materiali usati, le misure non dovranno comunque superare cm.15×15 o cm. 20 di diametro.
Partecipazione – La partecipazione alla mostra avviene attraverso l’iscrizione all’indirizzo e-mail : This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.; le modalità sono pubblicate sul sito dell’associazione.
Selezione – La Dott.ssa Maria Cristina Bergesio autrice di importanti pubblicazioni sul gioiello contemporaneo, selezionerà i 40 partecipanti. Per la selezione saranno adottati criteri di valutazione che comprendano la qualità orafo/artistica, l’originalità e contemporaneità dei pezzi presentati, in fase d’iscrizione tramite materiale fotografico.

Contemporary Jewellery | Cominelli Foundation Award 2012

In the extraordinary setting of Lake, will be held the third edition of the “Premio Fondazione Cominelli”.
This year this manifestation will be sided by the start of a new section dedicated to training in the University, Institutes and Schools in this sector. The scope of this section is to present and confront different formative directions within the “jewellery” ambit, the different orientations, from design to artistic and handcraft training, getting the formative peculiarities of each reality to emerge.
An exhibition will present the projects and prototypes by director of the Course.
With the third edition of the Fondazione Cominelli Award for Contemporary Jewellery 2012 there will also be the the Permanent Collection of Contemporary Jewellery; each edition will enrich the Collection with new works, some by the competition participants and others by artists selected in this year 2012 by the Gallerist Ms.Rita Marcangelo.
The permanent Collection will become an important document of the Fondazione Cominelli, an occasion for a visit by jewellery lovers and those of the trade.

Fondazione Cominelli Award For Contemporary Jewellery
The first prize will be awarded to one of the participants selected for the “Premio Fondazione Cominelli” exhibition on contemporaneity in the jewellery research world.
Target – The exhibition was conceived as an opportunity for goldsmith artists and designers to show their work and contribute to further spreading the knowledge of contemporary jewellery. There is no set limit to the materials they use, the measurements must not, however, exceed 15×15 cm and diameter 25 cm max.
Participation – Wwhoever wishes to take part in the exhibition may register at the following email address This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.; the modalities are published on the website of the association.
Selection – Ms. Maria Cristina Bergesio author of important publications on contemporary jewellery, will select the 40 participants. The selection will adopt assessment criteria that will take into consideration the goldsmith/artistic quality, the originality and contemporaneity, by accurately assessing, during the registration phase, the photographs of the pieces to be presented.

For more informations and modalitites, please visit the AGC website: www.agc-it.org/contenuto.asp?id=612
The Jury – Will be composed of important figures in the world of contemporary jewellery.
Daniel Kruger – Goldsmith Artist / Michele Cassarino – Chairman Fondazione Cominelli / Ludwig Reinhold – Editorial Director ArtAurea / Maria Cristina Bergesio – Contemporary Jewellery Historian / Mirella Cisotto Nalon – Head of Exhibition Services and Cultural Activities Padua Municipality.
Exhibition dates: Opening: 1 september 2012
Exhibition: 1 september – 3 october 2011
The Award – The first prize will be assigned to the artist who merits it most, and the second prize to the artist with the most innovative technique, and three special mentions.
First Prize € 3000,00 – Second Prize Laptop PC

 

Monday, 25 June 2018 12:31

LEGGEREZZA

Date: Milano, 23 Giugno - 21 Luglio 2018

LEGGEREZZA

 

Wednesday, 05 September 2018 09:09

Merchants in the Temple

Merchants in the Temple. The Manhattan School of Making It Big

Exhibition Review - di Silvia Valenti  - Art Jewelry Forum

Wednesday, 05 September 2018 08:58

Contemporary Jewellery

Contemporary Jewellery - Yearbook 2015/2016

di Grupo Duplex