Karin Roy Andersson

Karin Roy Andersson Karin Roy Andersson - Catching Big Fish - spilla

Karin Roy Andersson - Svezia

Formale | Formal

Le opere di Karin Roy Andersson sono il frutto di movimenti ripetitivi e metodici. Crea le forme che più le interessano tagliando e cucendo assieme centinaia di piccole scaglie di plastica. La moltiplicazione di elementi che sono diversi in dimensione, forma e colore, sono fondamentali nella realizzazione del modello desiderato. Le piace sperimentare con innumerevoli materiali, come ad esempio semplici contenitori di plastica, che diventano pretesto per far nascere l’idea che c’è dietro ad ogni suo pezzo. Le plastiche riciclate assumono così una nuova forma, generando un nuovo inizio.

The works of Karin Roy Andersson are the result of repetitive, methodical movements. By cutting and then sewing together hundreds of small scales of plastic to make a large piece, the artist creates the forms that interest her. The multiplication of elements that are all different in size, shape and colour, are fundamental in achieving the desired pattern. She likes to experiment with various materials, such as discarded plastic containers and the idea behind the piece often takes shape from here. The recycled plastics take on a new form, generating a new life.

Info

  • Titolo: Catching Big Fish
  • Tipologia: spilla | brooch
  • Materiali: plastica riciclata; contenitori per gelato e fast food, filo, acciaio | recycled plastics; icecream boxes, fast food containers, textile, steel
  • Anno: 2013