Gaspare Gaeta

Italia

Nato nel 1973 Gaspare scopre la sua vocazione artistica sin da giovane. Frequenta l'istituto d'arte della sua città, Lanciano, e studia percussioni al conservatorio di musica a Pescara. Nel 1991 inizia il percorso formativo come orafo apprendendo l'arte della creazione del gioiello con il maestro Romeo di Cesare a Pescara. A Valenza segue corsi di design e da modellista con il prof. Giuseppe Turrisi, e si specializza nella tecnica di lavorazione a cera persa. Apre il proprio laboratorio nel 2000 collaborando con varie gioiellerie in Italia e all'estero. Con i suoi lavori partecipa a diverse mostre internazionali (tra cui MACEF, Orocapital, Gioielli in Fermento, Zeughausmesse), ed espone le sue creazioni in Italia, Belgio, Svizzera e Germania. Nel 2012 si trasferisce a Berlino. Curioso del potenziale della gioielleria contemporanea come forma di comunicazione, ha sposato questo concetto. Gaspare è membro dell’agc – associazione gioiello contemporaneo.

Born in 1973, Gaspare developed his passion for arts and music in his early years. After attending the arts high school in his hometown of Lanciano, he enrolled at the music conservatory of Pescara to study percussions. In 1991 he began his apprenticeship as a goldsmith. He learned the art of jewellery making with master Romeo Di Cesare in Pescara and attended design workshops and wax modeling classes with prof. Giuseppe Turrisi in Valenza. In 2000 he opened his own workshop and extended his collaboration with jewellers in Italy and abroad. His works have been showcased at various international and private exhibitions in Italy, Belgium, Switzerland and Germany (such as MACEF, Orocapital, Jewels in Ferment, Zeughausmesse). In 2012 he moved to Berlin. Curious about the artistic potential of contemporary jewellery as a means of communication, he has embraced this concept in recent years. He is a member of agc – contemporary jewellery association.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Info

  • Nome: Gaspare Gaeta
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.